Pagamenti carta, organismo internazionale faciliterà standard

martedì 17 novembre 2009 15:20
 

MILANO (Reuters) - Un'organizzazione internazionale senza scopo di lucro si occuperà di promuovere, sviluppare e sottoporre a manutenzione i protocolli di pagamento con carta, per assicurare l'interoperabilità tra l'accettazione delle carte di pagamento, e le soluzioni di acquiring, integrazioni a livello di retail e dei sistemi di telegestione.

E' quanto ha annunciato in una nota Il neonato istituto, EpasOrg, dando notizia della riunione inaugurale dell'organismo svoltasi recentemente a Bruxelles, presieduta da Alan Moss di "Hypercom Corporation".

L'ulteriore sviluppo di protocolli condivisi, spiega la nota, è da considerarsi fondamentale per la realizzazione della Single Euro Payments Area (Sepa) in Europa. Un'iniziativa di standardizzazione che favorirà titolari carte, esercenti, clienti e fornitori di tecnologie.

Tra gli obbiettivi di EpasOrg,quello di assicurare che le specifiche di Epas rispettino totalmente l'Iso 20022, istutita per gli standard delle carte di pagamento, un notevole passo avanti per facilitare lo sviluppo di EPAS nei mercati mondiali.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Alcune carte di credito. REUTERS/Jim Bourg (UNITED STATES)</p>