California: al via campagna per togliere divieto nozze gay

martedì 17 novembre 2009 12:03
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - I sostenitori dei matrimoni gay hanno lanciato ieri una campagna per tentare di rovesciare il divieto in California di nozze tra persone dello stesso sesso, nella speranza di diventare il primo stato Usa che convince gli elettori a riconoscere questo diritto al matrimonio agli omosessuali.

Nei cinque stati in cui i matrimoni gay sono consentiti, Iowa, Connecticut, Massachusetts, New Hampshire e Vermont, tale diritto è stato raggiunto attraverso azioni legali o legislative.

In ogni stato in cui il tema è stato posto all'attenzione degli elettori, i matrimoni gay sono stati respinti.

Lo scorso anno la California ha approvato questo divieto, conosciuto come Proposition 8, e gli elettori del Maine due settimane fa hanno votato a favore dell'annullamento di una legge dello stato che consentiva le nozze fra persone dello stesso sesso.

"Tutti gli occhi sono puntati ora sulla California", ha detto John Henning, direttore esecutivo di Love Honor Cherish, gruppo californiano per i diritti civili degli omosessuali, uno dei principali artefici dell'iniziativa per raccogliere milioni di firme per sottoporre al voto nel novembre 2010 il provvedimento.

La raccolta di firme è iniziata ieri e il gruppo ha tempo fino ad aprile per raggiungere l'obbiettivo di ottenerne circa un milione.

Molti californiani sono stanchi della battaglia per le nozze, finita per due volte in due anni davanti alla Corte Suprema e già sottoposta al voto degli elettori. Un sondaggio Los Angeles Times/University of Southern California nei giorni scorsi ha rilevato che circa il 60% degli interpellati non vuole una revisione del divieto nel 2010, anche se la maggior parte di loro, con un margine 51% contro 43%, sono favorevoli ai matrimoni gay. Molti sostenitori delle nozze omosessuali confidano nella nuova generazione di elettori, visto che i favorevoli arrivano al 71% nel gruppo fra i 18 e 29 anni.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>I sostenitori dei matrimoni gay hanno lanciato ieri una campagna per tentare di rovesciare il divieto in California di nozze tra persone dello stesso sesso, nella speranza di diventare il primo stato Usa che convince gli elettori a riconoscere questo diritto al matrimonio agli omosessuali. REUTERS/Mick Tsikas</p>