Un hotel francese offre ai suoi clienti una notte da criceti

martedì 17 novembre 2009 11:35
 

NANTES (Reuters) - Secondo i creatori, si tratta di un'idea unica; un hotel della città francese di Nantes offre ai suoi clienti la possibilità di diventare criceti.

In quella che si chiama "Villa del criceto", per 99 euro a notte si può mangiare il grano di cui si nutrono questi piccoli roditori, correre in una ruota gigante, dormire su un mucchio di fieno.

Maud e Sebastien sono stati i primi a sperimentare come vivano i criceti, senza paura di quanto potesse essere scomodo dormire sul fieno, o nutrirsi bevendo da un abbeveratoio o mangiando un tipo particolare di grano.

Si tratta di un'esperienza unica e, secondo gli ospiti, di qualcosa di decisamente insolito.

"Per diventare un criceto, (devi) mangiare semi, cambiare il tuo stile di vita....uscire dalla tua routine", hanno detto a Reuters Tv Maud e Sebastien.

I proprietari, Frederic Tabary e Yann Falquerho, hanno una società che affitta luoghi inusuali e bizzarri.

"Il criceto nell'immaginario dei bambini è un piccolo animale coccolone. E' frequente che gli adulti che vengono qui desiderassero avere dei piccoli criceti o li avessero addirittura", ha detto Falquerho, vestito da criceto.

Comunque, è facile che i prezzi salgano velocemente dal momento che i criceti di oggi, secondo i proprietari, hanno bisogno di Wifi e uno schermo gigante.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>L'architetto francese Frederic Tabary fotografato dentro una "ruota per criceti", in una delle stanze del suo particolare hotel. REUTERS/Stephane Mahe</p>