Musica:Yusuf Islam,ovvero Cat Stevens,torna in tour dopo 33 anni

venerdì 13 novembre 2009 14:27
 

LONDRA (Reuters) - Il cantante folk britannico Yusuf Islam domenica tornerà sul palco per quello che è il suo primo tour dal 1976, quando era ancora conosciuto come Cat Stevens ed era famoso in tutto il mondo per successi come "Wild World" e "Morning Has Broken".

Adesso, a 61 anni, Islam è pronto per sigillare il suo graduale riavvicinamento al mondo della musica pop, dopo essersi ritirato dalle scene, subito dopo la sua conversione all'Islam nel 1977.

Negli ultimi anni, si è concesso solo apparizioni sporadiche, ha registrato un album "An Other Cup" nel 2006 cui è seguito "Roadsinger" all'inizio di quest'anno.

Il cantante ha detto che le sue ultime incisioni gli hanno dato coraggio per imbarcarsi nel primo tour in 33 anni.

"Trentatre anni sono un periodo lungo e credo che non avrei mai pensato di tornare in tour di nuovo", ha detto a Reuters agli Elstree Studios di Londra, dove sta provando per il suo tour di quattro date.

"Ma le cose cambiano e quando ho iniziato a fare musica di nuovo e a incidere dischi il desiderio è tornato, sul serio. Quando si suona dal vivo, è tutto più vibrante, e si è così vicini al pubblico...Non c'è niente che possa battere quel tipo di esperienza".

Tornare sul palco è un importante antidoto alla registrazione, dice Islam, sottolineando la quantità dei progressi tecnologici dal suo esordio nei primi anni Settanta.

"Tutto è molto più digitalizzato. Adesso è solo un lavoro di taglio e cucito, lo si può fare al computer", ha spiegato.

"Tutto l'aspetto materiale e fisico (della musica) è diventato tanto virtuale da non essere più reale, piuttosto semplice, e questo è il motivo per il quale è importante mettersi in strada, perché (dal vivo) è tutto reale", ha detto in un'intervista.

 
<p>Yusuf Islam, conosciuto anche come Cat Stevens, durante un sound check a Los Angeles. REUTERS/Mario Anzuoni</p>