Berlusconi scherza con serbi su sua altezza a foto di gruppo

venerdì 13 novembre 2009 12:36
 

ROMA (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha allungato la sua serie di gag nel corso di vertici internazionali. Oggi è toccato alla delegazione serba assistere ad una battuta con seguente sonora risata sulla sua altezza.

Durante la foto di gruppo al vertice intergovernativo italo-serbo in corso a palazzo Chigi, Berlusconi si è trovato vicino a un ministro serbo molto alto.

Si è girato e gli ha detto: "Lei non può rimanere qui, si sposti" ed ha fatto fare alcuni spostamenti del gruppo.