Rugby, contro Italia All Blacks rinnovati con 3 esordienti

mercoledì 11 novembre 2009 22:15
 

di Mark Meadows

MILANO (Reuters) - L'apertura Mike Delany farà il suo esordio nella Nuova Zelanda assieme ai trequarti Tamati Ellison e Ben Smith nella partita di sabato prossimo a Milano a San Siro contro l'Italia, in una partita che ha registrato il tutto esaurito.

L'allenatore Graham Henry ha rivoluzionato la squadra con solo Cory Jane, Neemia Tialata e Wyatt Crockett dei quindici in campo all'inizio del match vinto lo scorso fine settimana per 19-12 a Cardiff contro il Galles.

Il capitano Richie McCaw sarà in panchina col numero otto Rodney So'oialo che prenderà il suo posto al timone.

"Sabato è importante per molta gente. Non ci sono rimpiazzi per questa esperienza, devono viverla", ha detto Henry nel corso di una conferenza stampa.

Delany gioca al posto dell'apertura Dan Carter, che avrebbe probabilmente riposato comunque, fuori per una squalifica dopo un placcaggio alto ad un gallese.

Questa la formazione neozelandese: 15-Cory Jane, 14-Ben Smith, 13-Tamati Ellison, 12-Luke McAlister, 11-Sitiveni Sivivatu, 10-Mike Delany, 9-Andy Ellis; 8-Rodney So'oialo, 7-Tanerau Latimer, 6-Liam Messam, 5-Anthony Boruc, 4-Tom Donnelly, 3-Neemia Tialata, 2-Corey Flynn, 1-Wyatt Crockett

In panchina: 16-Andrew Hore, 17-John Afoa, 18-Jason Eaton, 19-Richie McCaw, 20-Jimmy Cowan, 21-Stephen Donald, 22-Mils Muliaina.

 
<p>Gli All Blacks nella haka, danza maori, eseguita prima delgi incontri. REUTERS</p>