Calcio: accolto ricorso ContoTv, stop assegnazione diritti a Sky

mercoledì 4 novembre 2009 18:57
 

MILANO (Reuters) - La Corte d'Appello di Milano ha accolto parzialmente la domanda cautelare proposta da Conto Tv inibendo alla Lega Calcio l'esecuzione dell'assegnazione a Sky Italia del pacchetto 'A platinum live', relativo ai diritti di trasmissione delle partite di calcio di serie A per il 2010-11 e 2011-12.

Lo ha dichiarato l'Ad di Conto Tv Marco Crispino.

Il giudice Giuseppe Tarantola ha anche deciso di inibire alla Lega Calcio la prosecuzione delle trattative per l'assegnazione del pacchetto 'A platinum live' contenente i diritti di trasmissione su satellite in diretta di tutte le partite di calcio di serie B per le prossime due stagioni.

L'offerta 'A platinum live' è stata aggiudicata a Sky Italia lo scorso luglio. L'offerta, finita sotto la lente dell'Antitrust, prevedeva che gli assegnatari potessero usufruire di sconti in caso di acquisizione di pacchetti di serie B.

In una nota la Lega Calcio si dice "sorpresa" dell'ordinanza e annuncia che "proporrà immediato reclamo contro il provvedimento cautelare che ritiene carente nelle motivazioni e comunque infondato".

"La Lnp continua a ritenere di aver realizzato la procedura competitiva nel pieno rispetto della Legge Melandri-Gentiloni, della normativa Antitrust, e dei principi approvati con le Linee Guida", prosegue la nota.

 
<p>Il quartier generale di Sky Italia a Roma. REUTERS/Tony Gentile</p>