New York, Bloomberg sindaco per la terza volta con spesa record

mercoledì 4 novembre 2009 11:26
 

NEW YORK (Reuters) - Il sindaco di New York Michael Bloomberg, che aveva progettato una riforma nei limiti di rielezione in modo da poter concorrere nuovamente ed ha effettuato un finanziamento della campagna elettorale da record, è riuscito con uno scarto minimo ad ottenere il terzo mandato. Lo hanno riferito i media locali.

Bloomberg, che ha concorso da indipendente contro un democratico, Bill Thompson, che ricopre la carica di City Controller, è stato dato vincente da The New York Times, Daily News e NY1 tv.

Col 99% dei voti scrutinati, Bloomberg è in testa 51 contro 46%.

Il suo margine è molto meno consistente di quanto previsto, dopo che i sondaggi lunedì scorso lo davano in testa con un distacco a due cifre.

Bloomberg ha speso più denaro proprio per ottenere un incarico pubblico di qualsiasi altro cittadino americano della storia, distaccando in questo enormemente il suo rivale, visto che ha speso 13 dollari per ogni dollaro speso da Thompson.

Descritto da Forbes come l'uomo più ricco di New York, con un patrimonio di 16 miliardi di dollari, ha speso circa 90 milioni di dollari per la sua rielezione ed è sulla strada per spenderne 140 milioni in totale. Thompson ne ha spesi 7 milioni.

 
<p>Il sindaco di New York Michael Bloomberg saluta i suoi sostenitori accorsi per festeggiarlo. REUTERS/Shaun Best</p>