Elton John ancora in ospedale, ma pronto a tornare in scena

lunedì 2 novembre 2009 16:04
 

LONDRA (Reuters) - Elton John è ancora in ospedale dopo esser stato colpito da una seria infezione provocata da agenti batterici e da un'influenza che lo ha costretto a cancellare una serie di date. Il cantante, comunque, secondo quanto riferito oggi da un portavoce, spera di poter tornare sul palco in tempi brevi.

La popstar inglese, 62 anni, ha rimandato cinque concerti che avrebbe dovuto tenere in Gran Bretagna e Irlanda, il primo dei quali era previsto a Sheffield il 23 ottobre, e ha anche annullato tre concerti americani, programmati per il 4, il 7 e il 10 novembre, ai quali avrebbe dovuto partecipare anche Billie Joel.

Il suo portavoce, Gary Farrow, ha confermato che il cantante di successi come "Goodbye Yellow Brick Road" e "Rocket Man" si trova in ospedale a causa delle condizioni di salute, ma che comunque sta "decisamente bene".

Ha aggiunto, inoltre, che Elton John, - uno degli artisti in attività di maggior successo, con circa 200 milioni di copie vendute - spera di riprendere il tour e unirsi a Joel per il 14 novembre, data in cui quest'ultimo è atteso alla Oracle Arena di Oakland, California.

 
<p>Il cantante britannico Elton John. REUTERS/Marti Fradera</p>