Malaysia, proposti incentivi a politici che sposano madri single

giovedì 29 ottobre 2009 16:02
 

KUALA LUMPUR (Reuters) - I parlamentari malesi dello stato nordorientale del Kelantan, particolarmente povero e conservatore, dovrebbero sposare le madri single per poterle aiutare a prendersi cura dei figli. Lo ha suggerito proprio un politico.

La responsabile delle donne, della famiglia e della sanità del Kelantan, Wan Ubaidah Omar, ha detto che i politici dovrebbero ottenere degli incentivi per far loro aumentare la "quota" di mogli.

"Per quota intendo aumentare il numero delle mogli", ha detto la parlamentare Wan Ubaidah, stando a quanto riportato dal quotidiano Star.

La poligamia è legale in Malaysia per i musulmani, che sono circa il 55% dei 28 milioni di abitanti.

Secondo quanto riferito da Star sono 16.500 le madri single al di sotto dei 60 anni.