Papa visiterà la Sinagoga di Roma il 17 gennaio

martedì 13 ottobre 2009 11:55
 

ROMA (Reuters) - Papa Benedetto XVI si recherà in visita alla Sinagoga di Roma il 17 gennaio per incontrare la comunità ebraica.

Ne ha dato oggi l'annuncio la sala stampa del Vaticano.

L'incontro avverrà in occasione della 21ma Giornata per l'approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei ma coinciderà anche con una ricorrenza ebraica, la Festa del "Mo'èd di Piombo", che cade il 2 del mese di "shevàt" del calendario ebraico.

La festa celebra un avvenimento considerato miracoloso, e cioè la pioggia torrenziale che, di fatto, nel 1793 salvò la comunità ebraica dall'assedio del popolino romano, furibondo perché convinto che gli ebrei di Roma stessero dando asilo ai sostenitori delle idee rivoluzionarie provenienti dalla Francia, ritenute pericolose e sovversive.

La pioggia placò la folla e spense gli incendi che erano stati appiccati alla base di alcuni portoni.

Si dice che il nome della ricorrenza, "Mo'èd di Piombo", derivi dal colore che aveva il cielo quel giorno, livido e scuro come il piombo.

Il 16 novembre, il pontefice si recherà alla sede della Fao a Roma per l'apertura del Vertice Mondiale sulla Sicurezza Alimentare.

 
<p>Papa Benedetto XVI si recher&agrave; in visita alla Sinagoga di Roma il 17 gennaio per incontrare la comunit&agrave; ebraica. REUTERS/Max Rossi</p>