College inglese stila codice di abbigliamento per gli insegnanti

mercoledì 7 ottobre 2009 18:33
 

LONDRA (Reuters) - Di solito sono gli studenti a essere mandati a casa perché vestiti in modo inappropriato, ma un college inglese minaccia di adottare la stessa misura con i docenti che violano le regole sull'abbigliamento che -- tra le altre cose -- bandiscono dalle aule i jeans.

Il sindacato degli insegnanti ha accusato il Birmingham Metropolitan College di "comportarsi come la polizia della moda".

Il nuovo codice d'abbigliamento chiede ai docenti di indossare "un completo con giacca elegante e pantaloni o gonna in coordinato, una camicia o un vestito elegante".

Pantaloni trasandati, jeans, gioielli appariscenti e acconciature strane sono severamente proibiti.

Gli orecchini non devono essere eccessivi e sono gli unici piercing in parti del corpo esposte ad essere consentiti, mentre i tatuaggi vanno coperti.

Nick Varney del sindacato del college e dell'università locali (Ucu) ha commentato che questa politica "ricorda l'epoca vittoriana", e ha detto a Reuters di non aver mai visto lo staff così risentito.