Teatro, Hugh Jackman e Daniel Craig da record a Broadway

mercoledì 30 settembre 2009 17:32
 

NEW YORK (Reuters) - Il nuovo dramma in scena a Broadway "A Steady Rain", i cui protagonisti sono le stelle di Hollywood Hugh Jackman e Daniel Craig, ha stabilito il record di biglietti venduti in una sola settimana per un'opera che non è un musical. Lo hanno dichiarato ieri i produttori.

La storia drammatica che racconta di due poliziotti di Chicago, tra il 13 e il 20 settembre, quando lo spettacolo era solo un'anteprima, ha incassato più di un milione di dollari, 1,17 per la precisione, con la sola vendita al botteghino.

Ha battuto così il precedente record di 1,06 milioni di dollari stabilito nel maggio 2005 da "700 Sundays", del comico Billy Crystal.

"A Steady Rain", in cui Jackman e Craig interpretano due poliziotti di Chicago che ricostruiscono, dando due versioni diverse, un episodio doloroso che cambierà per sempre le loro vite, ha debuttato ufficialmente ieri.

L'opera, del drammaturgo di Chicago Keith Huff, era stata originariamente prodotta al di fuori del circuito di Broadway, nel 2006.

Per Jackman, 40 anni, che ha recitato in film di Hollywood come "X-Men Origins: Wolverine", non è la prima volta a teatro; nel 2004 era stato premiato con il Tony, il massimo riconoscimento assegnato a Broadway, per la sua interpretazione del cantautore Peter Allen in "The Boy from Oz" .

Craig, 41 anni, è invece al suo debutto teatrale a New York. Anche lui, però, ha riscosso un buon successo, recitando in teatro in Gran Bretagna, ma soprattutto interpretando la mitica spia britannica James Bond in film che hanno sbancato i botteghini come "Casino Royale" e "Quantum of Solace."

"A Steady Rain" è in programma fino al 6 dicembre.

 
<p>La presentatrice Oprah Winfrey con gli attori Hugh Jackman (destra) e Daniel Craig. REUTERS/Mike Segar</p>