Il cellulare squilla a teatro, Hugh Jackman ferma lo spettacolo

martedì 29 settembre 2009 13:00
 

NEW YORK (Reuters) - C'è un amante del teatro che di sicuro la prossima volta si ricorderà di spegnere il cellulare, dopo che l'attore australiano Hugh Jackman ha interrotto uno spettacolo per chiedere che venisse spento il telefonino che nel frattempo squillava.

"Vuoi farmi la cortesia?", ha fatto dire Jackman al suo personaggio, dopo che lo squillo aveva interrotto un momento di grande tensione dello spettacolo "A Steady Rain" andato in scena per un'anteprima la settimana scorsa. Lo show debutterà ufficialmente oggi con Daniel Craig nel ruolo dell'antagonista di Jackman.

"Prendi il tuo cellulare, non fa niente", ha detto Jackman davanti al continuo squillare.

"Coraggio, spegnilo ... noi possiamo aspettare. Ma prendi quel cellulare", ha continuato Jackman ricevendo applausi dal pubblico. "Non vergognarti, prendilo", ha aggiunto.

Un video amatoriale dell'incidente è stato postato ieri su Yotube, e dal filmato si intuiva che il proprietario del telefonino non volesse prenderlo e spegnerlo per paura di trovarsi in una situazione imbarazzante. Il telefonino ha smesso solo dopo molti squilli.

"A Steady Rain", del commediografo Keith Huff, è un'opera in cui due poliziotti di Chicago raccontano, da due diversi punti di vista, ciò che succede in pochi giorni che però cambieranno le loro vite, con Jackman e Craig costretti a recitare adottando diversi accenti della metropoli americana.

Le prime recensioni dell'opera, in programma fino al 6 dicembre, sono state molto lusinghiere per i due protagonisti, con la Bbc che ha lodato la "naturalezza dell'interazione tra i due e il modo in cui si sono divisi la ribalta" .

Per Jackman, 40 anni, più famoso nei panni del supereroe Wolverine nella serie di "X-Men", si tratta di un ritorno a Broadway, dopo aver recitato nel musical "The Boy from Oz", grazie al quale si aggiudicò un Tony Award nel 2004.

Jackman e il quarantunenne Craig sono tra le star più importanti che quest'anno reciteranno a Broadway, accanto a Geoffrey Rush, Catherine Zeta Jones, Sienna Miller, e Jude Law.

 
<p>L'attore Hugh Jackman ha interrotto lo spettacolo in cui stava recitando perch&eacute; un cellulare squillava. REUTERS/Mario Anzuoni</p>