Canone Rai, Befera: è imposta, chi non lo paga è evasore fiscale

martedì 29 settembre 2009 12:36
 

ROMA (Reuters) - Chi non paga il canone Rai è un evasore fiscale a tutti gli effetti, dal momento che si tratta di un'imposta.

Lo ha detto Attilio Befera, direttore dell'Agenzia delle Entrate, a margine di un convegno della Guardia di Finanza.

Ai cronisti che chiedevano se chi non pagasse il canone Rai fosse appunto un evasore, Befera ha risposto: "Sì, è un'imposta".

Il non pagamento del canone come forma di protesta per alcune trasmissioni Rai critiche nei confronti del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, come "AnnoZero" di Michele Santoro, è stato lanciato nei giorni scorsi dal Giornale di Vittorio Feltri e da Libero di Maurizio Belpietro, quotidiani di centrodestra.