Calcio,società saudita in trattative per acquistare il Liverpool

lunedì 28 settembre 2009 12:39
 

RIYADH (Reuters) - La società d'investimento saudita F6 starebbe trattando con George Gillett, americano comproprietario della squadra di calcio inglese del Liverpool, per l'acquisto di una parte o dell'intera quota societaria detenuta dall'imprenditore statunitense.

Lo ha riferito un dirigente della compagnia saudita.

"Non abbiamo ancora raggiunto un accordo definitivo....Stiamo discutendo di quanto potrebbe valere il 25 o il 50% del Liverpool", dice Gassim Hamidaddin, vice-direttore della F6, raggiunto al telefono dalla Reuters.

La F6 ha firmato un memorandum d'intesa con il George Gillett Group per una collaborazione esclusiva che potrebbe portare all'apertura di scuole di calcio del Liverpool in Medio Oriente e nell'Africa settentrionale e a sviluppare tracciati automobilistici per esportare la formula Nascar in Medio Oriente .

"Nell'accordo c'era una clausola che apriva le porte ad un possibile acquisto di una quota della squadra", ha precisato ancora Hamidaddin.

Il quotidiano al-Riyadh citava ieri il presidente della F6, il principe Faisal bin Fahd bin Abdullah, che si è detto disposto a pagare tra i 200 e i 350 milioni di sterline (215 - 380 milioni di euro) per assicurarsi una quota compresa tra il 25 e il 50% dello stadio di Anfield Road.

Hamidaddin ha puntualizzato che "le cifre non erano proprio precise".

Gillett e il socio americano Tom Hicks -- altro comproprietario del Liverpool -- da quando hanno acquistato il club per 218,9 milioni di sterline nel 2007, sono spesso entrati in rotta di collisione ma nessuno vuole vendere la sua quota all'altro.

Hicks e Gillett stavano trattando già lo scorso gennaio per vendere il club - quello che in Inghilterra ha vinto di più - per 500 milioni di sterline, debiti inclusi, ma le trattative si erano arenate sul prezzo, spiega una fonte che ha partecipato ai negoziati.

Ancora prima di quest'ultimo sviluppo, nel 2007,anche la Dubai International Capital si era interessata ad una quota del team inglese della Premiere League.