Annozero, ministero Sviluppo economico annuncia "istruttoria"

sabato 26 settembre 2009 18:16
 

ROMA (Reuters) - Dopo che ieri il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola l'aveva bollata come trasmissione fondata su spazzatura, contro la prima puntata di Annozero di Michele Santoro, andata in onda giovedì scorso, il ministero ha annunciato oggi che aprirà "un'istruttoria".

Paolo Romani, viceministro con delega alle Comunicazioni, ha annunciato oggi che l'istruttoria "sarà avviata ai sensi dell'articolo 39 del contratto di servizio, che prevede per il ministero l'obbligo di curare la corretta attuazione del contratto stesso".

Al termine della procedura, spiega Romani, "si valuterà se richiedere l'intervento dell'Autorità garante nelle Comunicazioni per l'applicazione delle sanzioni".

La trasmissione aveva affrontato il tema delle frequentazioni femminili del premier Silvio Berlusconi ed aveva trasmesso un'intervista alla escort Patrizia D'Addario che sostiene di avere passato una notte con il premier a Palazzo Grazioli e ha depositato alla procura di Bari video, foto e registrazioni delle sue visite nella residenza romana di Berlusconi.