Film su Michael Jackson pronto al debutto in tutto il mondo

martedì 22 settembre 2009 10:03
 

Di Alex Dobuzinskis

LOS ANGELES (Reuters) - Il film dedicato a Michael Jackson "This is It", basato sulle riprese delle prove dei suoi concerti previsti per la scorsa estate, debutterà contemporaneamente in più di 15 città in tutto il mondo il prossimo mese. Lo ha confermato la casa di produzione cinematografica responsabile del film.

"This is it" sarà in programmazione per il pubblico dal prossimo 28 ottobre e per un tempo limitato di due settimane. Mentre tutti gli altri film prodotti ad Hollywood hanno numerose prime nelle diverse città del mondo, in questa circostanza il debutto sarà ovunque in contemporanea.

Più di 15 città ospiteranno la prima del film, comprese New York, Rio de Janeiro, Londra, Berlino e Seul. Il 27 ottobre, invece, ci sarà la prima del film, con tanto di tappeto rosso, a Los Angeles, come confermato dalla stessa Sony Pictures, che ha pagato 60 milioni di dollari per avere i diritti delle riprese. I nomi delle altre città che ospiteranno il debutto del film non sono stati ancora resi noti.

La prima di Los Angeles sarà anche mandata in onda via satellite e ospiterà numerose star di Hollywood che sfileranno sul tappeto rosso.

Il debutto a Londra, invece, è previsto per dopo la mezzanotte ora locale, quindi il 28 ottobre, mentre a Seul l'evento è in programma per la mattinata.

In tutto, quindi, più di 25 città in tutto il mondo ospiteranno il debutto del film, sebbene questo non possa avvenire esattamente in contemporanea.

Prima della sua morte il 25 giugno scorso, Jackson stava preparando il suo ritorno sul palco, con 50 show in programma a Londra e già tutti esauriti.

L'accordo da 60 milioni di dollari è stato siglato dagli amministratori del patrimonio del re del pop, dalla società promoter di concerti Aeg Live e appunto dalla Sony Pictures.

Tra l'incasso del film, gli accordi commerciali e le vendite degli album della star, in netta crescita dopo la sua morte, gli amministratori del patrimonio di Michael Jackson si aspettano di incassare più di 200 milioni di dollari entro la fine dell'anno.

 
<p>Un'anteprima di "This Is It" trasmessa in anteprima agli MTV Video Music Awards lo scorso settembre. REUTERS/Gary Hershorn (UNITED STATES ENTERTAINMENT)</p>