Arte, dipinti Bob Dylan in mostra in Danimarca nel 2010

mercoledì 16 settembre 2009 11:59
 

LOS ANGELES (Reuters) - Scrive, canta, qualche volta sale anche sul ring per un po' di boxe. Ma Bob Dylan è bravo anche in un altro tipo di arte, dal momento che è un pittore piuttosto affermato.

Circa 100 lavori del famoso musicista saranno in mostra alla Galleria nazionale danese (Statens Museum for Kunst) il prossimo anno, come confermato oggi dallo stesso museo.

La mostra, che dovrebbe aprire i battenti nell'autunno del 2010 a Copenaghen, comprenderà anche 30 dipinti in acrilico mai visti prima, oltre a lavori mostrati precedentemente in altre città europee.

Alcune delle immagini di Dylan ricordano da vicino quelle dei maestri modernisti, come le opere di Henri Matisse degli anni 20, ha rivelato il curatore della mostra Kasper Monrad.

"La visione artistica di Bob Dylan è stata oggetto di discussione per gli storici d'arte solo fino a un certo punto", ha fatto sapere Monrad attraverso un comunicato rilasciato dall'etichetta discografica di Dylan, la Columbia Records.

I lavori di Dylan sono stati messi in mostra per la prima volta nel 2007 al museo Kunstsammlungen Chemnitz di Chemnitz, una piccola città della Germania. Lo scorso anno, invece, è stata una galleria di Londra a ospitare i suoi lavori.

In entrambi i casi le opere facevano parte della collezione "Drawn Blank". In questa circostanza, invece, i dipinti faranno parte della "Brazil Series" e saranno per la prima volta in mostra in Danimarca.

Dylan si è recentemente lamentato sulla rivista musicale Mojo perché i suoi lavori "non hanno suscitato un grande interesse, se non ultimamente", sebbene lui dipinga da sempre, ma ha anche detto di voler "far di tutto per innalzare il livello di attenzione".

 
<p>Arte, dipinti Bob Dylan in mostra in Danimarca nel 2010. REUTERS/Ron Kuntz</p>