Mtv Awards, tributo a Jackson e "irruzione" di Kanye West

lunedì 14 settembre 2009 12:08
 

NEW YORK (Reuters) - Michael Jackson è stato ricordato ieri sera agli Mtv Video Music Awards di New York a meno di tre mesi dalla sua morte, nel corso di una cerimonia che sarà ricordata per l'irruzione sul palco del rapper Kanye West.

"Molti di noi gli hanno voltato le spalle", ha detto Madonna nel discorso di apertura dello show. "Era così unico, così originale, così eccezionale: non ci sarà mai più nessuno come lui. Era il re".

Sul palco si sono poi succeduti ballerini che, vestiti come lui, hanno danzato sulle note di "Thriller", "Bad" e "Smooth Criminal"; la sorella Janet Jackson che, mentre sullo sfondo scorreva il video di "Scream", si è mossa mimando i suoi passi; la proiezione del trailer di "This Is It", documentario su di lui in uscita il mese prossimo.

Piccolo "imprevisto" nel corso dello show quando il rapper Kanye West, noto per i suoi modi un po' sopra le righe, ha interrotto la cantante statunitense Taylor Swift - che ha vinto il premio per il miglior video femminile con "You Belong With Me", battendo Beyonce Knowles e Lady Gaga - durante il discorso di ringraziamento. "Sono davvero felice per te, ma quello di Beyonce è uno dei migliori video di tutti i tempi", ha detto West dopo essere salito sul palco.

Beyonce, che ha vinto il premio più prestigioso - il suo singolo "Single Ladies (Put a Ring on It)" è stato nominato miglior video dell'anno - ha poi richiamato sul palco del Radio City Music Hall la cantante 19enne per permetterle di finire il discorso.

Tra gli altri premi assegnati, miglior nuovo artista Lady Gaga , miglior video maschile "Live Your Life" del rapper T.I. (insieme a Rihanna), miglior video pop "Womanizer" di Britney Spears, miglior video hip-hop "We Made You" di Eminem e miglior video rock "21 Guns" dei Green Day.

 
<p>La proiezione del trailer di "This Is It". REUTERS/Gary Hershorn (UNITED STATES ENTERTAINMENT)</p>