F1, Trulli raccoglie 300.000 euro per vittime terremoto Abruzzo

domenica 13 settembre 2009 15:39
 

MONZA (Reuters) - Il pilota di Formula Uno della Toyota, Jarno Trulli, ha raccolto 300.000 euro, nel corso di un'asta di beneficenza al Gran premio di Monza, che devolverà alle vittime del terremoto che ad aprile ha devastato l'Abruzzo.

La scuderia Toyota ha fatto sapere che le altre squadre e i piloti hanno donato vari oggetti, tra cui anche uno dei caschi di Trulli battuti all'asta per 40.000 euro e acquistato da una coppia di giapponesi, nell'evento che si è svolto ieri sera.

Trulli aveva già raccolto 150.000 euro durante una partita di calcio giocata per beneficenza e grazie alle donazioni online. Ma un'altra asta è in programma in occasione del gran premio di Singapore di fine mese.

 
<p>Il pilota della Toyota Jarno Trulli. REUTERS/Sebastien Nogier</p>