Eurochocolate fa 10 nuove domande a Berlusconi:latte o fondente?

venerdì 11 settembre 2009 18:13
 

ROMA (Reuters) - Per il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sono arrivate 10 nuove domande. Questa volta a porle non è il quotidiano la Repubblica, ma Eurochocolate, la fiera internazionale del cioccolato che si svolge ogni anno a Perugia, e ruotano tutte intorno al "nettare degli dei".

Il primo quesito è quello classico: "Che cioccolato preferisce: latte o fondente?", si legge sul sito della manifestazione, che in questa edizione si terrà dal 16 al 25 ottobre.

"Ha mai regalato una scatola di Baci?, Che Italia sarebbe senza Nutella?, Una tazza di Cioccolata: con panna o senza?", continua l'elenco.

Al quinto posto troviamo "Una Sacher a Vienna: l'ultima volta con chi?", mentre è più romantica la sesta domanda: "Si ricorda del suo primo Gianduiotto?", e più tecnica la settima: "Cioccolata di Modica: vaniglia o cannella?".

L'ottava recita: "Cioccolata a Palazzo Grazioli: abbinata a Rhum o Grappa?", e la nona: "Esiste una pianta di Cacao nei giardini di Villa Certosa?".

Infine l'ultima, un invito: "Verrà al prossimo Eurochocolate a Perugia dal 16 al 25 ottobre?".