Calcio, Fininvest ribadisce che Milan non è in vendita

venerdì 4 settembre 2009 14:18
 

MILANO (Reuters) - Fininvest ribadisce che non esiste alcuna ipotesi di cessione di quote del Milan, smentendo notizie di stampa relative a un possibile interesse del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a vendere il club.

Lo si legge in una nota di Fininvest, holding della famiglia Berlusconi che controlla al 100% il Milan.

Il quotidiano la Repubblica scrive oggi che il premier starebbe valutando la cessione di quote della società e che avrebbe sondato l'interesse di alcuni fondi sovrani libici nel corso di un recente incontro con il leader libico Muammar Gheddafi.

Il Milan ha già smentito lo scorso febbraio le indiscrezioni stampa di una possibile trattativa per cedere una quota della società all'Abu Dhabi United Group, già proprietario del Manchester City.

 
<p>Calcio, Fininvest ribadisce che Milan non &egrave; in vendita. REUTERS/Alessandro Garofalo</p>