Incendi in California: raddoppiata zona in fiamme a LA

lunedì 31 agosto 2009 17:29
 

LOS ANGELES (Reuters) - L'incendio fuori controllo sulle montagne di Los Angeles ha esteso del doppio il suo raggio durante la notte Usa e ha bruciato nuove strutture nella sua marcia di avvicinamento verso le comunità rurali.

Lo hanno riferito alcuni funzionari.

Due vigili del fuoco sono morti ieri in un incidente stradale mentre lottavano con le fiamme nella foresta nazionale. Attualmente oltre 2.500 pompieri sono all'opera.

Il fuoco, intanto, ha bruciato 35.000 ettari di terreno dai 17.000 di ieri sera e il fuoco continua ad ardere verso Mount Wilson, dove sono presenti le torri di trasmissione per le emittenti radiotelevisive e per i servizi di emergenza.

Tre altre strutture sono andate perse nella notte nella zona, oltre alle 18 case distrutte ieri, mentre 10.000 abitazioni sono ancora minacciate.

Gli incendi -- su cui è stata aperta un'inchiesta per accertarne le cause -- sono scoppiati mercoledì scorso nella zona di La Canada Flintridge e sono stati domati solo per il 5%. Gli stessi vigili hanno detto di aspettarsi un aumento di intensità delle fiamme, dovuto alla bassa umidità e alle alte temperature.

 
<p>Vigili dle fuoco di Los Angeles davanti all'incendio. REUTERS/Mario Anzuoni</p>