Spazio: lanciato shuttle Discovery, rifornirà la Iss

sabato 29 agosto 2009 10:59
 

CAPE CANAVERAL, Florida (Reuters) - Lo shuttle Discovery è entrato in orbita oggi, per portare sulla Stazione Spaziale Internazionale (Iss) apparecchiature scientifiche, rifornimenti, pezzi di ricambio, provviste alimentari e un nuovo membro dell'equipaggio.

La navetta è stata lanciata alle 23.59 di ieri ora locale (le 5.59 di oggi ora italiana) da Cape Canaveral, in Florida. Poco dopo la mezzanotte, lo shuttle è entrato in orbita. L'arrivo sulla Stazione Spaziale Internazionale è previsto per domani notte.

La 128esima missione shuttle della Nasa, che durerà 13 giorni, era stata rimandata più volte a causa del maltempo e per il timore di guasti tecnici.

"Questa volta, Madre Natura sta collaborando... Vi auguriamo buona fortuna e buon viaggio", ha detto Pete Nickolenko - che ha diretto il lancio - al comandante della navetta Rick Sturckow via radio poco prima del decollo.

Insieme a Sturckow, 48 anni, a bordo del Discovery ci sono Kevin Ford, 49, Jose Hernandez, 47, Christer Fuglesang, 52, Pat Forrester, 52, Danny Olivas, 44, e Nicole Stott, 46.

Stott rimarrà sulla Iss per sostituire Tim Kopra.

 
<p>Lo shuttle Discovery decolla dal Kennedy Space Center di Cape Canaveral. REUTERS/Pierre Ducharme (UNITED STATES SCI TECH TRANSPORT)</p>