Calcio, un 25enne accusato dell'aggressione a Davenport

lunedì 24 agosto 2009 12:45
 

LONDRA (Reuters) - Un 25enne è stato accusato dell'aggressione al difensore del West Ham United Calum Davenport, secondo quanto riferito oggi dalla polizia.

Worrel Whitehurst, di Finsley Walk, Derby, è accusato di aver intenzionalmente provocato gravi danni fisici a Davenport, il calciatore 26enne accoltellato sabato nella casa della madre a Bedford.

Davenport è stato accoltellato a entrambe le gambe ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico d'urgenza.

Whitehurst è accusato anche di avere ferito la madre del calciatore, che ha 49 anni, e di guida senza patente e possesso di armi da taglio.

Oggi l'uomo dovrà comparire in tribunale a Bedford.

La polizia dice che le condizioni del calciatore, ricoverato all'ospedale South Wing di Bedford, sono gravi ma stabili, mentre la madre si sta riprendendo bene.

Dopo l'aggressione è stato arrestato anche un 19enne, poi rilasciato dalla polizia.

 
<p>Il difensore del West Ham United Calum Davenport (destra) durante una partita. REUTERS/Matt Sullivan</p>