Sneijder punta i piedi per restare al Real, Inter più lontana

sabato 22 agosto 2009 11:53
 

MADRID (Reuters) - Il centrocampista olandese Wesley Sneijder sta resistendo alla pressione che gli fa il Real Madrid perché accetti un trasferimento. Lo ha detto oggi il giocatore.

Il Real sta cercando di ridurre il suo organico dopo una campagna acquisti da 250 milioni di euro che ha portato a Madrid fuoriclasse come Cristiano Ronaldo, Kaka e Xabi Alonso.

Il club ha sovrabbondanza di centrocampisti e, secondo quel che hanno riferito i media in Spagna e in Italia, la società madridista stava negoziando la vendita di Sneijder all'Inter.

"Voglio giocare nel Real Madrid. Non voglio andarmene perché so di essere in grado di avere un ruolo importante in questa squadra", ha detto Sneijder in una intervista al quotidiano sportivo spagnolo Marca.

"Lotterò fino all'ultimissimo momento per restare qui. Continuerò ad allenarmi duramente come un buon professionista così vedranno che voglio continuare qui".

 
<p>Il centrocampista olandese Wesley Sneijder. REUTERS/Michael Kooren (SWITZERLAND)</p>