Spagna porta a termine primo trapianto di lingua e mandibola

venerdì 21 agosto 2009 16:12
 

MADRID (Reuters) - I medici spagnoli hanno portato a termine il primo trapianto di lingua e mandibola.

Lo ha reso noto oggi il chirurgo Pedro Cavadas, dopo che l'intervento è stato eseguito martedì scorso.

Il paziente -- un 43enne che ha perso la parte inferiore del viso a seguito di un tumore maligno 11 anni fa -- sta reagendo bene e potrebbe essere dimesso tra 10 giorni, ha spiegato Cavadas ad una conferenza stampa a Valencia.

Il paziente -- di cui non si conosce il nome -- ha ricevuto una nuova lingua e una nuova mandibola nell'ambito di un trapianto facciale, nel primo intervento di questo tipo condotto in Spagna.

"Il paziente dovrebbe riprendere a parlare in modo comprensibile e a deglutire .... e recuperare la sensibilità di lingua e faccia", ha detto medico spagnolo.

L'intervento di martedì -- l'ottavo trapianto facciale al mondo -- è stato particolarmente difficile poiché l'intervento precedente aveva reso inattivi nervi, vene e arterie normalmente utilizzati in queste operazioni, ha spiegato Cavadas.