Jackson: uscita anticipata per il film, Ortega alla regia

venerdì 21 agosto 2009 11:28
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il film su Michael Jackson -- intitolato "This Is It" -- uscirà il 28 ottobre, con due giorni di anticipo.

Lo ha annunciato ieri lo studio cinematografico che se ne occupa, vista la grande domanda dei fan, impazienti di vedere il re del pop durante le prove -- pochi giorni prima della sua morte -- per i concerti in cui avrebbe dovuto esibirsi il mese scorso.

Sony Pictures Entertainment ha dichiarato che sarà il coreografo Kenny Ortega, che ha lavorato con Jackson, a dirigere il film, tratto da una serie di filmati del cantante durante le prove per i concerti del suo tour "This Is It", il cui inizio era previsto a Londra il mese scorso.

"I fan vedranno Michael come non lo hanno mai visto prima, questo grandissimo artista al lavoro", ha detto Ortega in una nota, definendo il film "forte, emozionante, toccante e potente".

Jackson è morto per un attacco cardiaco lo scorso 25 giugno, all'età di 50 anni, poche settimane prima del suo atteso rientro sul palco per una serie di concerti a Londra.

Si stava esercitando quasi ogni giorno, e Aeg Live -- promotore dei concerti -- ha ripreso le prove.

Dopo la sua morte, Aeg Live e i co-esecutori del testamento del cantante hanno raggiunto un accordo con Sony per girare e distribuire il film.

Sony ha fatto sapere che Ortega dispone di oltre 100 ore di riprese e che offrirà ai fan di Jackson "una rara prospettiva del cantante da dietro le quinte".

Lo studio cinematografico aveva precedentemente fissato la data di uscita del film al 30 ottobre, ma l'ha poi anticipata di due giorni a causa dell'enorme domanda prevista.

I biglietti per "This Is It" -- che resterà nelle sale soltanto per due settimane in tutto il mondo -- saranno in vendita dal 27 settembre.

 
<p>Michael Jackson in una foto d'archivio. REUTERS/Mark Mainz/Pool</p>