Sogni una Ferrari? La risposta è il noleggio

mercoledì 19 agosto 2009 10:46
 

SYDNEY (Reuters) - La crisi economica potrebbe aver scoraggiato alcuni automobilisti che sognavano di possedere una Ferrari, ma il mercato del noleggio di automobili di lusso sta crescendo in molti paesi, in controtendenza rispetto al resto del settore.

L'australiano Supercar Club, che mette a disposizione auto di lusso ai suoi membri, attira ogni mese nuovi clienti che preferiscono noleggiare una Aston Martin o una Lamborghini per il weekend per dare sfogo al James Bond che c'è in loro, piuttosto che acquistarne una.

"Mi sono iscritto al club per avere i benefici delle automobili senza spese", ha detto Rod Spencer, consulente IT di Melbourne.

Il noleggio di automobili di lusso è diventato un'alternativa popolare, che permette di evitare gli elevati costi di acquisto, assicurazione e manutenzione, consentendo allo stesso tempo di accedere facilmente ai modelli più ambiti.

Con la crisi finanziaria, le vendite delle auto di lusso sono scese sensibilmente: quest'anno Lamborghini, Bentley e Maserati hanno riportato un calo delle vendite negli Usa di più della metà rispetto all'anno scorso, mentre le vendite di Ferrari e Porsche sono calate del 30%.

A questa diminuzione è corrisposto un aumento dei club, come l'australiano Supercar Club che ha cercato di trarre beneficio da questo rinnovato interesse attraendo nuovi membri tra gli appassionati di auto alla ricerca di una scossa di adrenalina.

 
<p>In tempo di crisi economica il noleggio di automobili di lusso &egrave; diventato un'alternativa popolare all'acquisto. REUTERS/Vivek Prakash (SINGAPORE)</p>