Morto in Kenya a 90 anni lo scolaro più vecchio del mondo

sabato 15 agosto 2009 12:18
 

NAIROBI (Reuters) - Un agricoltore celebrato in Kenya come lo studente più vecchio del mondo è morto a 90 anni. Lo riferiscono i media locali.

Kimani Maruge, bisnonno analfabeta, è assunto agli onori della cronaca nel 2003, quando decise di tornare sui banchi di scuola grazie all'iniziativa del governo del presidente Mwai Kibaki, che introdusse la scuola elementare gratis.

La tv kenyota ha spiegato che a Maruge era stato diagnosticato un tumore all'inizio dell'anno e che, nonostante fosse stato operato, la sua salute da allora è peggiorata.

Veterano della rivolta Mau Mau degli anni 50 contro le forze coloniali britanniche, l'anziano non aveva mai avuto occasione di andare a scuola da bambino e divenne una celebrità nazionale e un testimonial dell'importanza dell'educazione gratuita nel paese.

Nel 2005, andò alle Nazioni Unite a New York per invitare i leader del mondo di fare pressione per l'educazione dei poveri.

In un'intervista nel 2006, Maruge raccontò a Reuters di voler andare a scuola per poter leggere la Bibbia da solo e che avrebbe smesso di studiare solo in caso di cecità o morte.

 
<p>Kimani Maruge a scuola in una immagine del 2006. REUTERS/Thomas Mukoya</p>