Tennis, Pennetta nelle top 10: "un sogno che diventa realtà"

sabato 15 agosto 2009 10:50
 

CINCINNATI (Reuters) - Flavia Pennetta è diventata la prima donna italiana delle storia ad entrare nella top ten delle migliori tenniste al mondo e si aspetta una reazione "folle" quando tornerà a casa il mese prossimo.

La 27enne ha battuto ieri la slovacca Daniela Hantuchova 6-3 6-3 per raggiungere le semi-finali dei Cincinnati Open e ha esteso la sua serie di vittorie a 15 match, assicurandosi l'ingresso nella classifica delle prime 10 tenniste più forti del mondo, quando lunedì prossimo saranno resi noti i nuovi ranking.

In semifinale a Cincinnati sfiderà ora la n.1 al mondo, la russa Dinara Safina.

"E' un sogno che diventa realtà", ha detto ai giornalisti la Pennetta, testa di serie numero 14. "Ho sempre sperato di essere una delle migliori giocatrici del mondo e ora che ci sono è pazzesco. Significa molto. Tutti si aspettavano qualcosa del genere dall'inizio dell'anno, perché a febbraio ero la numero 11".

Mentre Adriano Panatta e Corrado Barazzuti sono stati nella top 10 maschile, la Pennetta è la prima italiana ad entrare nella prestigiosa classifica, ma non potrà godersi la reazione dei suoi compaesani fino a che non finiranno gli Open americani.

"Finora ho parlato solo con mia mamma. Ho già ricevuto non so quanti sms. Forse è meglio che io sia qui (per ora). Possono essere più concentrata. Poi dopo questo lungo giro di tornei rientrerò e mi godrò davvero il momento".

Gli Open Usa iniziano il prossimo 31 agosto.

 
<p>Flavia Pennetta risponde alla volley di Daniela Hantuchova nei quarti di finale del torneo di Cincinnati, 14 agosto 2009. REUTERS/John Sommers II</p>