Olimpiadi, boxe donne da 2012, golf e rugby forse da 2016

giovedì 13 agosto 2009 17:13
 

BERLINO (Reuters) - La boxe femminile entrerà nel programma delle Olimpiadi di Londra 2012, mentre il golf e il rugby a sette sono stati inseriti nella lista delle discipline che potrebbero essere ammesse ai Giochi del 2016.

Lo ha reso noto oggi il Comitato Olimpico Internazionale (Cio), riunitosi a Berlino.

"E' un grande acquisto per i Giochi", ha commentato il presidente del Cio Jacques Rogge. "La boxe era l'unico sport (tra quelli delle Olimpiadi estive) in cui le donne non erano ammesse".

Le attuali 11 categorie maschili - ha spiegato Rogge - verranno sostituite a partire dai Giochi di Londra da 10 categorie maschili e tre femminili.

L'introduzione della boxe femminile, rifiutata in passato perché il Cio sosteneva avesse scarso appeal globale, è già definitiva.

"E' una giornata storica per la boxe", ha detto a Reuters Ching-Kuo Wu, a capo dell'Aiba.

IL RITORNO DEL GOLF E DEL RUGBY

Il golf e il rugby, entrambi discipline olimpioniche in passato, sono stati scelti dal Cio tra una rosa di sette. Il voto definitivo sull'ammissione si terrà in ottobre a Copenaghen.

Le cinque discipline scartate - squash, softball, baseball, pattinaggio (in tutte le sue varianti) e karate - dovranno attendere altri quattro anni prima di poter nuovamente sperare nell'ammissione.   Continua...

 
<p>Il logo dei Giochi di Londra 2012. REUTERS/Lee Besford ASA/CRB</p>