Germania, pianta velenosa in insalata pronta di supermercato

giovedì 13 agosto 2009 11:50
 

BERLINO (Reuters) - Un uomo ha trovato un'erba velenosa in un'insalata pronta acquistata al supermercato in Germania, facendo sorgere serie preoccupazioni su potenziali rischi per la salute.

Lo ha riferito lo stesso supermercato.

Tracce di senecio vulgaris o erba cardellina -- che può causare danni al fegato se ingerita in grandi quantità -- sono state notate da un cliente esperto di piante di un supermercato della catena Plus nella città tedesca di Hannover.

"Per chi non se ne intende è difficile distinguerla dalla rucola", ha detto una portavoce di Plus.

"Abbiamo immediatamente tolto dagli scaffali tutte le confezioni".

Alcuni campioni sono stati inviati all'Università di Bonn per le analisi, che hanno trovato oltre 2.500 microgrammi di sostanze tossiche -- quantità 2.500 volte superiore a quella giornaliera consentita -- in 150 grammi di insalata, hanno riportato i media tedeschi.

Il ministro per la Protezione dei Consumatori dello stato della Renania-Palatinato, Margit Conrad, ha consigliato massima attenzione.

"Non tutto ciò che assomiglia a frutta e verdura è commestibile", ha detto ieri in una nota.

"Nessuno dovrebbe mangiare piante o parti di piante con un gusto inusuale".

 
<p>Insalata nella cucina di una mensa. REUTERS/Susana Vera</p>