Nuova Zelanda, ubriaco vaga nudo in hotel e sbaglia stanza

martedì 11 agosto 2009 11:53
 

WELLINGTON (Reuters) - Un uomo nudo e completamente ubriaco si è perso in un albergo della Nuova Zelanda ed è finito a dormire nella stanza sbagliata, costringendo la donna che occupava la camera a trovare rifugio nel bagno.

L'australiano 29enne era tornato all'albergo con una donna, ma nella notte si è alzato ed è finito in una camera dove una coppia stava dormendo.

"Era un po' sorpreso di vedere che c'erano due persone nella sua stanza ed era completamente nudo", ha spiegato il sergente Steve Watt della polizia di Queenstown al quotidiano Southland Times.

Mentre l'intruso dormiva, la donna si è rifugiata in bagno, mentre il marito parlava con lo staff dell'albergo.

L'uomo, che non si ricordava con chi fosse in hotel né quale stanza gli fosse stata assegnata, non aveva con sé abiti né portafoglio.