Completata autopsia di Michael Jackson, film su di lui a ottobre

martedì 11 agosto 2009 10:37
 

LOS ANGELES (Reuters) - I medici legali hanno completato l'autopsia sul corpo di Michael Jackson, ma i risultati non sono stati svelati oggi.

Secondo quanto riferito da un portavoce del dipartimento di polizia di Los Angeles, i detective hanno chiesto che i risultati dell'autopsia -- che include i test tossicologici -- restino segreti fino alla conclusione delle indagini.

Il portavoce non ha dato dettagli sui tempi previsti e non ha fornito altre informazioni.

Alcuni media hanno riferito che il cantante di "Thriller" è stato sepolto al cimitero di Forest Lawn a Los Angeles, ma non è ancora stato possibile ricevere conferma della notizia da un portavoce della famiglia. Un portavoce del cimitero non ha rilasciato commenti.

La polizia sta indagando sulle cause della morte improvvisa del cantante 50enne a seguito di un arresto cardiaco il 25 giugno scorso.

Diversi media sostengono che le indagini si siano focalizzate sul potente anestetico -- chiamato propofol -- che Jackson assumeva per dormire.

Intanto, il giudice che si occupa del testamento della popstar ha detto di aver approvato diversi accordi economici, tra cui uno da 60 milioni di dollari con la Columbia Pictures per produrre un film dai video delle prove per la serie di concerti in cui il Re del Pop avrebbe dovuto esibirsi a Londra lo scorso luglio.

Jackson aveva chiamato la serie di concerti "This Is It", e il film avrà un titolo simile.

Columbia Pictures, della Sony Pictures Entertainment, ha fatto sapere che il film uscirà nei cinema il 30 ottobre.

 
<p>La stella dedicata a Michael Jackson sulla Walk of Fame a Hollywood, California. REUTERS/Mario Anzuoni</p>