Calcio, spagnolo Jarque muore a 26 anni d'infarto a Coverciano

domenica 9 agosto 2009 10:07
 

MADRID (Reuters) - Il difensore e capitano del club spagnolo dell'Espanyol, Dani Jarque, è morto ieri in un hotel a Coverciano, per un infarto. Lo ha annunciato sul proprio sito lo stesso club (www.rcespanyol.com).

Jarque si trovava in Italia per un tour che prevedeva per il suo club amichevoli col Bologna ed il Livorno. Secondo i media spagnoli sarebbe morto mentre era al telefono con la propria ragazza.

I media hanno scritto che il medico del club ha tentato subito di rianimarlo con i defibrillatori, senza riuscirvi. Inutile è stato anche il tentativo dei medici del pronto intervento, che dopo un'ora hanno dovuto constatarne il decesso.

Il club ha annunciato il rientro per oggi a Barcellona mentre la salma resterà in Italia per l'autopsia.

 
<p>Il capitano dell'Espanyol, Daniel Jarque a destra assieme al giocatore del Villarreal, Guillermo Franco nel corso di una partita qualche mese fa. REUTERS/Heino Kalis/Files</p>