9 agosto 2009 / 08:09 / 8 anni fa

Calcio, spagnolo Jarque muore a 26 anni d'infarto a Coverciano

MADRID (Reuters) - Il difensore e capitano del club spagnolo dell‘Espanyol, Dani Jarque, è morto ieri in un hotel a Coverciano, per un infarto. Lo ha annunciato sul proprio sito lo stesso club (www.rcespanyol.com).

<p>Il capitano dell'Espanyol, Daniel Jarque a destra assieme al giocatore del Villarreal, Guillermo Franco nel corso di una partita qualche mese fa. REUTERS/Heino Kalis/Files</p>

Jarque si trovava in Italia per un tour che prevedeva per il suo club amichevoli col Bologna ed il Livorno. Secondo i media spagnoli sarebbe morto mentre era al telefono con la propria ragazza.

I media hanno scritto che il medico del club ha tentato subito di rianimarlo con i defibrillatori, senza riuscirvi. Inutile è stato anche il tentativo dei medici del pronto intervento, che dopo un‘ora hanno dovuto constatarne il decesso.

Il club ha annunciato il rientro per oggi a Barcellona mentre la salma resterà in Italia per l‘autopsia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below