In attesa di Johnny Depp, una Alice sexy in versione tv

giovedì 6 agosto 2009 12:19
 

PASADENA, Usa (Reuters) - Il prossimo anno finirà sul grande schermo con Johnny Depp tra i protagonisti. Per ora intanto "Alice nel Paese delle meraviglie" si appresta a sbarcare in tv in una versione drasticamente riveduta e corretta del classico per ragazzi, scritto nel 1865 da Lewis Carroll.

L'Alice televisiva, in uno spettacolo di quattro ore totali, andrà in onda come miniserie sul canale SyFy, diretto dal regista britannico Nick Willing, che ieri l'ha definita una versione "molto più razziale, dura e sexy".

Willing racconterà la storia di una Alice Hamilton, ventenne indipendente in una città stravagante di torri avvitate e casinò gestiti da una Regina di Cuori interpretata da Kathy Bates.

"Alice" andrà in onda negli Usa a dicembre su SyFy, di Nbc Universal, di General Electric Co..

Ad interpretare la protagonista l'attrice Caterina Scorsone. "Politicamente ed economicamente, siamo al centro di un periodo sottosopra dove le cose non appaiono come dovrebbero essere... è davvero il momento giusto", ha detto la Scorsone a proposito della nuova versione di un'opera dai toni surreali.

Johnny Depp interpreterà invece il ruolo del Cappellaio Matto nella versione cinematografica di "Alice nel Paese delle meraviglie" diretta da Tim Burton, in uscita nel marzo del prossimo anno.

 
<p>L'attore Johnny Depp. REUTERS/Mario Anzuoni (UNITED STATES ENTERTAINMENT)</p>