Un figlio costa alla famiglia 291.570 dollari, dice studio Usa

mercoledì 5 agosto 2009 14:57
 

WASHINGTON (Reuters) - Una famiglia di ceto medio deve mettere in conto di spendere circa 291.570 dollari per allevare un figlio nato nel 2008 fino all'età di 18 anni.

E' quanto rivela una stima del governo Usa, leggermente superiore rispetto a quella presentata l'anno scorso.

La spesa stimata include vitto, alloggio e altre necessità di un figlio dalla nascita al raggiungimento dei 18 anni -- precisa il rapporto annuale del dipartimento dell'Agricoltura -- chee non considera i costi del parto e del college.

L'alloggio costituisce un terzo della spesa, mentre il cibo ha un peso del 16%, come anche le cure sanitarie e l'istruzione, spiega il rapporto "Expenditures on Children by Families".

L'anno scorso il dipartimento Usa per l'Agricoltura (Usda) aveva stimato un costo di 269.040 dollari per allevare un bambino nato nel 2007 fino a 18 anni, inclusa l'inflazione.

La stima è stata realizzata per la prima volta nel 1960, quando il costo previsto era risultato di 25.300 dollari.

Le spese annuali per ogni figlio negli Usa variano da 11.610 a 13.480 dollari per una famiglia di ceto medio con entrambi i genitori, ha spiegato l'Usda.

 
<p>Alcuni bambini su una giostra. REUTERS/Miro Kuzmanovic</p>