Festival Cinema Venezia dedica retrospettiva a Tinto Brass

sabato 1 agosto 2009 14:58
 

ROMA (Reuters) - Dopo 42 anni di assenza dal Lido, Tinto Brass torna al Festival del Cinema di Venezia che quest'anno dedica una retrospettiva alla sua carriera.

Con l'occasione, il regista hard presenterà alla stampa la sua ultima fatica il corto "Hotel Courbet" che vede protagonista Caterina Varzi e che sarà parte integrante di un nuovo film a episodi che ha in lavorazione.

"Sono cambiato io o Marco Muller [direttore della Mostra] e i suo esperti? Comunque sia sono contento", dice Brass in una nota, lamentandosi però che "lo sdoganamento sia avvenuto un' po' troppo tardi".

"Ma tant'è: dal 1967, anno di Nerosubianco, film cioè che mi ha "bandito" dal Festival, al 2009, anno della mia riammissione con Hotel Courbet, sono passati quarantadue anni, la metà di quanti ce ne vollero perché la Biennale di Venezia facesse ammenda nei confronti di Gustave Klimt", commenta.

 
<p>Il regista Tinto Brass tra alcune attrici hard, in una foto d'archivio. REUTERS</p>