Regista di Spiderman porta Warcraft sul grande schermo

giovedì 23 luglio 2009 09:02
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il regista Sam Raimi, che ha portato sul grande schermo le gesta di Spiderman, ora è pronto per portare al cinema anche gli orchi e i nani del videogioco di fantasia "World of Warcraft".

Blizzard Entertainment, unità di Activision Blizzard, e Legendary Pictures hanno annunciato oggi che Raimi ha siglato l'accordo per girare un film che si basi sull'universo di Azeroth.

Warcraft ha esordito come gioco di strategia nel 1994, basato sulla battaglia tra l'Orda e l'Alleanza ed è stato poi sviluppato nel gioco online multiplayer "World of Warcraft" nel 2004, riscuotendo un enorme successo.

"World of Warcraft", infatti, detiene il record mondiale di giocatori online, con 11,5 milioni di iscritti al mese, oltre che a una notevole gamma di prodotti griffati.

Le due società si sono detto fiduciose che Raimi sia la persona giusta per soddisfare le aspettative tanto dei fan di Warcraft quanto dell'audience in generale.

"Raimi ha dimostrato, nel corso della sua carriera, un vero e proprio genio nello sviluppare e adattare gli universi immaginari al grande schermo, venendo incontro ai gusti del grande pubblico ma mantenendo lo spirito dei contenuti originali", si legge nel comunicato delle due aziende.

Raimi, recentemente, ha scritto e diretto il thriller soprannaturale "Drag me to Hell".

"Sono entusiasta all'idea di lavorare con questo team di produzione per portare la storia fantastica e d'azione di Warcraft sul grande schermo", ha detto il regista.

 
<p>Il regista americano Sam Raimi. REUTERS/Jean-Paul Pelissier (FRANCE ENTERTAINMENT)</p>