July 22, 2009 / 2:02 PM / 8 years ago

Ciclismo, Di Luca sospeso dopo positività a Cera in ultimo Giro

2 IN. DI LETTURA

<p>Di Luca festeggia sul podio in maglia rosa.Stefano Rellandini (ITALY SPORT CYCLING)</p>

LE GRAND BORNAND (Reuters) - Il secondo classificato all'ultimo Giro d'Italia, Danilo Di Luca, è stato provvisoriamente sospeso dopo essere risultato positivo ad un test antidoping relativo al Cera, il cosiddetto Epo di terza generazione. Lo ha reso noto oggi l'Unione Ciclistica Internazionale.

"Nella giornata di oggi, l'Uci ha avvisato il corridore Danilo Di Luca della sua sospensione provvisoria", si legge nel comunicato.

"La decisione di sospendere provvisoriamente il corridore Di Luca è stata presa in base al rapporto del laboratorio Wada di Parigi, nel quale si riscontravano tracce di Cera, l'attivatore continuo del recettore dell'eritropoietina, nei test del sangue cui il corridore è stato sottoposto, durante l'ultimo Giro d'Italia, il 20 maggio e il 28 maggio 2009".

Di Luca, che ha 33 anni, ha vinto due tappe al Giro di quest'anno. Se anche le controanalisi dovessero confermarne la positività, il corridore abruzzese dovrebbe affrontare una squalifica di due anni.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below