Cambiamento climatico, negoziati informali in Germania ad agosto

martedì 21 luglio 2009 21:46
 

di Deborah Zabarenko

WASHINGTON (Reuters) - I negoziatori al lavoro sulla questione del cambiamento climatico si incontreranno ad agosto a Bonn, in Germania, per trasformare una serie "indigeribile" di proposte in un documento più maneggevole per la comunità internazionale. Lo ha detto oggi il capo della commissione dell'Onu sul cambiamento climatico.

L'incontro, che si terrà dal 10 al 14 agosto, sarà il primo di una serie di iniziative che puntano a trovare un nuovo accordo mondiale a Copenhagen, nel mese di dicembre, per combattere il "climate change", ha detto Michael Zammit Cutajar.

Il vertice tedesco si aggiunge a un calendario già affollato di appuntamenti in tutto il mondo prima di quello definitivo nella capitale danese.

"I dettagli più succosi cominceranno a venire fuori seriamente nell'ultimo trimestre dell'anno", ha detto ai giornalisti Zammit Cutajar.

Quello di Bonn è considerato un incontro informale, che serve a guidare i negoziatori attraverso le idee contenute in un documento di ben 200 pagine.

"Il documento è orribilmente complicato... è indigeribile, non si può leggere dall'inizio alla fine", ha detto Zammit Cutajar.

I negoziatori stanno identificando le varie questioni in modo da poter poi avviare discussioni più specifiche.

Zammit Cutajar e il suo comitato avevano predisposto un documento di 50 pagine che è stato già valutato in un incontro a Bonn il mese scorso. Ma con i contribuiti delle varie delegazioni la lunghezza del "paper" è quadruplicata.   Continua...