Papa a disoccupati: non scoraggiatevi. Ripensare modelli giovani

domenica 19 luglio 2009 12:43
 

ROMANO CANAVESE, Torino (Reuters) - Papa Benedetto XVI oggi ha esortato i disoccupati e chi è in difficoltà a non scoraggiarsi.

"Cari amici, non scoraggiatevi!", ha detto il Pontefice nell'Angelus a Romano Canavese, in provincia di Torino.

"Attualmente so che anche qui, nella zona di Ivrea, molte famiglie sperimentano una situazione di difficoltà economiche a causa della carenza di occupazioni lavorative", ha precisato.

Papa Ratzinger ha poi voluto rivolgersi "in modo speciale" ai giovani, "ai quali occorre pensare in prospettiva educativa".

"Bisogna domandarsi - ha sottolineato il Pontefice - quale tipo di cultura viene loro proposta; quali esempi e modelli vengano ad essi proposti, e valutare se siano tali da incoraggiarli a seguire le vie del Vangelo e della libertà autentica. La gioventù è piena di risorse, ma va aiutata a vincere la tentazione di vie facili e illusorie".

Il Papa è comparso in pubblico col braccio destro ingessato dopo l'incidente di due giorni fa, in cui cadendo nell'abitazione di Les Combes - in Val d'Aosta - dove sta trascorrendo le vacanze estive ha riportato una frattura.

 
<p>Il Papa in vacanza in Val d'Aosta. REUTERS/Osservatore Romano (ITALY RELIGION HEALTH)</p>