Tour de France, morta donna travolta da una moto

sabato 18 luglio 2009 18:20
 

BESANCON, Francia (Reuters) - Una donna oggi è morta in un incidente al Tour de France che ha visto coinvolta una motocicletta. Lo riferisce la Gendarmeria francese.

"Possiamo confermare che una persona è morta. Le circostanze non sono ancora chiare", ha detto a Reuters Alain Fontaine, un portavoce della Gendarmeria.

In precedenza il portavoce aveva detto: "Una donna ha attraversato la strada ed è stata investita da una guardia repubblicana in moto. Poi la moto è scivolata e ha urtato un'altra o altre due persone".

Un ufficiale della Gendarmeria, che ha chiesto di restare anonimo, ha detto che la vittima è proprio la donna, che era sulla sessantina ed è morta "quasi sul colpo".

Ha aggiunto che la donna, secondo testimoni, aveva attraversato la strada diverse volte prima di essere investita.

Altre due persone - un uomo sui sessant'ani e una donna di 37 - sono rimaste ferite e sono state ricoverate in ospedale a Mulhouse, ma non sono in pericolo.

La Guardia repubblicana è il corpo della Gendarmeria presente a cerimonie e guardie d'onore.

L'incidente si è verificato nella cittadina di Wittelsheim, lungo il tragitto della 14esima tappa del Tour, 199 chilometri da Colmar a Besancon.

Si tratta del primo incidente mortale al Tour dal 2002, quando un bambino morì dopo essere stato investito da un'auto.

 
<p>Spettatori al Tour de France. REUTERS/Eric Gaillard (FRANCE SPORT CYCLING)</p>