Papa sta bene dopo frattura, domani Angelus a Romano Canavese

sabato 18 luglio 2009 13:19
 

CITTA' DEL VATICANO (Reuters) - Sta bene Papa Benedetto XVI,che ieri ha subìto un piccolo intervento chirurgico in seguito alla frattura di un polso.

Lo riferisce il portavoce vaticano, Padre Federico Lombardi.

"Il Papa ha trascorso la notte tranquillamente e le condizioni generali sono buone. Questa mattina ha celebrato la messa e fatto colazione", ha detto Padre Lombardi

I programmi del Pontefice sono confermati: l'Angelus di domani a Romano Canavese dove arriverà in elicottero e dove si tratterrà anche a pranzo, venerdì i Vespri nella Cattedrale di Aosta e domenica l'Angelus a Les Combes.

Il Papa è stato ingessato, ma fa tutto "in modo praticamente normale", dice il portavoce, spiegando che l'inconveniente "più doloroso è dover rinunciare a scrivere a mano, cosa che intendeva fare frequentemente in questi giorni".

Papa Benedetto XVI, 82 anni, si è rotto il polso destro scivolando nella vasca da bagno. Dopo il breve intervento è stato subito dimesso e ha fatto ritorno all'abitazione di Les Combes dove sta trascorrendo le vacanze estive.

 
<p>Il Papa all'uscita dall'ospedale di Aosta. REUTERS/Alessandro Garofalo (ITALY RELIGION HEALTH)</p>