Moby e Mtv insiema a Ue nella lotta al cambiamento climatico

mercoledì 15 luglio 2009 14:41
 

BRUXELLES (Reuters) - La star musicale Moby darà il via, il prossimo mese, ad una serie di concerti in giro per l'Europa, volti a tenere alta l'attenzione, tra i giovani, sul tema del cambiamento climatico . Lo ha confermato oggi la Commissione europea.

I concerti fanno parte della campagna "Play to stop - Europe for climate", che l'Ue porta avanti insieme ad Mtv.

"Eventi come questi sono vitali, perché i giovani sono un gruppo di pressione tremendamente importante. Oltretutto, saranno proprio i giovani ad essere maggiormente colpiti dal cambiamento climatico, quindi le loro voci sono le più importanti", ha fatto sapere, tramite un comunicato, Stavros Dimas, commissario europeo per l'ambiente.

Moby si esibirà a Stoccolma il 20 agosto, con altri artisti che saliranno sul palco negli appuntamenti previsti a Budapest e Copenhagen nei prossimi mesi. Ogni concerto, in ciascuna delle città, avrà luogo insieme ad un evento legato al tema del cambiamento climatico.

La campagna semestrale, che si terrà nel periodo precedente i colloqui sul clima, previsti per dicembre a Copenhagen, coinvolgerà 11 paesi dell'Ue e comprenderà spot televisivi, giochi e filmati online. Mtv, per suo conto, trasmetterà contenuti editorialI proprio sulla lotta al cambiamento climatico.

L'Unione Europea mira a ridurre i gas ad effetto serra del 20% entro il 2020 e a ridurre anche il consumo di energia del 20%, attraverso una migliore efficienza energetica.