Due feriti gravi nel sesto giorno di corsa dei tori a Pamplona

domenica 12 luglio 2009 15:31
 

MADRID (Reuters) - E' di tre feriti, di cui due molto gravi ma non in pericolo di vita, il bilancio del sesto encierro per la festa di San Firmin a Pamplona, che si è svolto stamani a due giorni dalla morte del giovane madrileno Daniel Jimeno incornato al collo da un toro.

Uno dei feriti è stato portato in ospedale in gravi condizioni con una ferita al torace. Insieme ad un altro è stato sottoposto ad intervento chirurgico e i due ora sembrano fuori pericolo, secondo quanto riferito da fonti sanitarie.

Secondo i dati della Croce rossa, in totale sono stati portate in ospedale nove persone e altre 24 hanno fatto ricorso a cure mediche.

 
<p>Tori caduti nel sesto giorno di corse al festival di san Firmino a Pamplona, 12 luglio 2009. REUTERS/Eloy Alonso</p>