Viareggio, Papa: mai più simili incidenti, sicurezza sul lavoro

domenica 5 luglio 2009 12:24
 

CITTA' DEL VATICANO (Reuters) - Papa Benedetto XVI oggi ha auspicato che non si ripetano incidenti come quello di Viareggio e che sia garantita la sicurezza sul lavoro.

"Auspico che simili incidenti non abbiano a ripetersi e sia garantita a tutti la sicurezza sul lavoro e nello svolgimento della vita quotidiana", ha detto il Pontefice dopo l'Angelus.

Lunedì notte l'esplosione di una ferrocisterna carica di Gpl a Viareggio ha provocato la morte di 22 persone, mentre altre sono ricoverate con ustioni su gran parte del corpo.

Il Pontefice si è "unito al dolore di quanti (a Viareggio) hanno perduto persone care, sono rimasti feriti o hanno subito danni materiali anche gravi".

Papa Ratzinger ha poi condannato l'attentato di questa mattina a Cotabato, nelle Filippine, dove una bomba davanti alla cattedrale durante la messa domenicale ha provocato la morte di cinque persone.

Ha condannato "ancora una volta il ricorso alla violenza, che non costituisce mai una via degna alla soluzione dei problemi esistenti".

 
<p>Viareggio, Papa: mai pi&ugrave; simili incidenti, sicurezza sul lavoro. REUTERS/Tony Gentile</p>