Musica, Prince fa suo ritorno a Montreux Jazz Festival

venerdì 3 luglio 2009 15:06
 

Di Stephanie Nebehay

GINEVRA (Reuters) - Prince farà il suo ritorno sul palco di Montreux, dove chiuderà il famoso festival jazz il 18 luglio, con i biglietti, venduti a caro prezzo, che dovrebbero comunque andare esauriti in breve tempo. Lo hanno annunciato gli stessi organizzatori dell'evento.

La star di Minneapolis aveva suonato per l'ultima volta all'evento svizzero due anni fa e, quell'anno, i biglietti per la sua performance allo Stravinski Auditorium erano andati tutti esauriti nel tempo record di dieci minuti.

"Il Montreux Jazz Festival sarà quest'anno ancora più funky grazie ad un genio della musica che si esibirà per ben due volte", hanno annunciato gli organizzatori tramite un comunicato, confermando definitivamente le indiscrezioni oggi, nel giorno di partenza del festival che durerà due settimane.

Insieme a Prince, vincitore di un Oscar e di un Grammy, suoneranno anche Rhonda Smith, Renato Net e John Blackwell. I biglietti saranno in vendita da domani alle 14, al prezzo di 180 dollari per i posti in piedi e di 443 dollari per quelli a sedere.

Claude Nobs, fondatore del festival che si tiene sulle rive del lago Ginevra, aveva detto alla televisione svizzera due anni fa che le uniche richieste di Prince erano state popcorn e acqua americana in bottiglia.

"Per i popcorn è stato semplice, ho portato la mia macchina per i popcorn da casa, ma per l'acqua abbiamo dovuto inviare qualcuno a Ginevra per prendere la marca che Prince aveva richiesto", aveva detto Nobs a suo tempo.

Il festival di Montreux, uno dei più importanti eventi musicali estivi, prevede quest'anno anche la presenza di B.B King, Herbie Hancock, Black Eyed Peas e Grace Jones.